Junk is the ideal product… the ultimate merchandise. No sales talk necessary. The client will crawl trough a sewer and beg to buy.

La droga spazzatura è il prodotto ideale… la merce perfetta. Non sono necessari colloqui promozionali. I clienti strisciano attraverso le fogne e pregano di poterla comprare.

Borroghs, William. 1914-1999

L’ibogaina è un alcaloide indolo, che viene estratto da un cespuglio chiamato Tabernanihe Iboga. L’aspetto unico dell’Ibogaina è la sua capacità interrompere tutte le forme di dipendenza, nella maggior parte dei casi con un trattamento.

Il cervello è l’organo onnipotente e ancora non completamente conosciuto che governa ed integra tutte le nostre funzioni fisiologiche, mentali e comportamentali. Il BRS è un sistema che determina il senso del piacere

Tabernanthe Iboga è una tra le tante piante misteriose e poco conosciute dell’Africa Equatoriale. La pianta ha un ruolo significativo nelle fiabe, le leggende e la mitologia del luogo. Considerata uno degli ultimi doni concessi all’umanità…

Vari studi scientifici hanno dimostrato che l’effetto più notevole e straordinario dell’ibogaina è la usa azione a livello molecolare celebrale, nella normalizzazione e riprogrammazione dei comportamenti “ossessivi” di dipendenza….

L’estratto totale di un arbusto di Iboga è uno stimolante del sistema nervoso centrale, che può causare alterate percezioni visive ed uditive. Le alterazioni uditive, che spesso comprendono un’alterata percezione dei rumori….

Negli ultimi 300 anni, sono state trattate più di 600 persone in America ed in Europa, ed è stata effettuata una quantità notevole di ricerca a livello scientifico nel tentare di individuare le proprietà di questo gruppo di alcaloidi…

Non solo è frustante, ma anche ingiusto nei confronti di tante persone che nè potrebbero usufruire, che una pianta come la Tabernanthe Iboga sia cosi poco conosciuta. I potenziali motivi sono tra i più svariati….

Nella maggior parte dei casi l’ibogaina è stata somministrata da gruppi autonomi di sostegno. Mentre da un lato è un fatto positivo, dall’altro esso non permette una valutazione medica e psicologica completa….

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Testimonianze e Documenti

La prof.ssa Mash, dell’Università di Miami al Dipartimento di Neurologia e Farmacologia Molecolare e Cellulare fu incaricata di portare avanti la ricerca (l’unica sul territorio Statunitense); intervistata, la dott.ssa sostiene l’alta importanza della sostanza, la capacità di disintossicazione indolore nei 80%-100% dei casi e sottolinea il fatto che l’ibogaina non crea alcuna dipendenza, e per questo potrebbe diventare il farmaco vincente contro i diversi stadi di tossicodipendenza.

Abbiamo raccolto molte testimonianze di chi ha fatto uso o di chi ha somministrato direttamente l’Ibogaina, un breve estratto della nostra raccolta a seguire. (per i contenuti completi occorre registrarsi)

  • La soluzione psichedelica (di Andrea Rocco)
  • Articolo di Sabah Rahmani, pubblicato sul quotidiano Le Monde del 06/12/2012
  • Libro “Attacco alla droga” di Fiamma Ferraro
  • L’esperienza di un Medico
  • “IBOGA” di Rinaldo Bertoldi
  • L’Ibogaina e la marjuana

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato!

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti